Ecco come la chirurgia di riparazione clitoridea è in grado di restituire il piacere perduto

"Il ripristino [del piacere sessuale] è possibile perchè è l'intero clitoride a essere sensibile, non solo la porzione amputata," ha spiegato la dott.ssa Bowers. "La sensazione di piacere viene meno [a causa della MGF] perché la porzione amputata si ritrae e viene quindi coperta da tessuto cicatriziale. A causa delle MGF, il clitoride viene amputato ma non rimosso - nemmeno per la maggior parte. La chirurgia di ricostruzione porta alla luce il moncherino del clitoride. Quindi, attraverso delle tecniche di chirurgia plastica, possiamo portare la parte esposta in superficie, suturarla e persino creare delle piccole labbra utilizzando la pelle circostante a disposizione. La porzione sensibile così esposta, libera da pelle sovrastante e da tessuto cicatriziale, ritrova la propria funzionalità".

"La sessualità dovrebbe essere considerata uno dei sensi umani… immaginate se prendessimo i nostri figli e li privassimo degli occhi durante l'infanzia, oppure del loro udito o persino dell'olfatto: sarebbe un oltraggio. Non dovremmo sentirci meno indignati di fronte alle pratiche di MGF e dovremmo comprendere quanto sia importante fare tutto ciò che possiamo per restituire la funzionalità a questo organo di senso".

Dr. Marci Bowers, Gennaio 2010



Leggi l'articolo del Dott. Pierre Foldes pubblicato nel 2006 in "The Journal of Sexual Medicine"
clicca qui



Il profilo dei nostri primari


Dott.ssa Marci Bowers, noto chirurgo ricostruttivo

Il 27 marzo del 2009, presso la sua clinica nel Colorado, la Dott.ssa Marci ha eseguito la prima ricostruzione chirurgica di un clitoride mai realizzata negli Stati Uniti, ripristinando con successo il funzionamento dell'organo e la capacità di provare del piacere fisico a tre vittime di MGF, come riportato da CLITORAID.
Prima dottoressa statunitense volontaria di CLITORAID, ella si è recata in Francia sponsorizzata da CLITORAID per svolgere il proprio apprendistato direttamente con il Dott. Pierre Foldes, pioniere di questa meravigliosa chirurgia ricostruttiva del clitoride che restituisce il piacere fisico e la dignità.
La Dott.ssa Bowers ha eseguito molti altri tipi di interventi chirurgici legati al sesso, inclusa una tecnica che ha permesso a un uomo di cambiare sesso e divenire donna. In qualità di esperta nel suo campo, è stata ospite nell'ottobre del 2008 allo show di Oprah Winfrey ed è comparsa in vari notiziari TV e documentari. Ha anche partecipato al 100° episodio di CSI: Las Vegas.
In oltre vent'anni di professione chirurgica, ostetrica e ginecologica, ha lavorato come dirigente nel reparto di ostetricia e ginecologia dello Swedish (Providence) Medical Center come unico membro medico del Washington State Midwifery Board. Inserita nell'elenco dell' “America’s Best Physicians”, è anche membro della European Academy of Sciences. Laureata presso la University of Minnesota Medical School, è stata presidente del corpo studentesco.
Lo staff di CLITORAID è estremamente grato per il fatto che la Dott.ssa Bowers abbia gratuitamente e generosamente offerto il proprio tempo, la considerevole esperienza e le eccezionali capacità chirurgiche per assistere le donne che aspettavano con ansia di essere sottoposte alla procedura di ricostruzione del clitoride
Per maggiori informazioni sulla Dott.ssa Bowers: clicca qui


Dott. John Reid FRCS MBChB MRCGP

Mi sono laureato a Cape Town nel 1979 e sono specializzato in chirurgia generale. Ho esercitato la professione nell'ambiente ospedaliero missionario per molti anni prima di trasferirmi in Inghilterra e diventare un GP. Ora, lavoro in diverse cliniche nella zona di Bristol.
Il mio interesse per salute dell'Africa rurale non è secondo a niente e sono motivato tanto a livello umanitario quanto raeliano per aiutare a cambiare, per quanto mi è possibile, la situazione mondiale delle donne vittime di MGF. Ho incontrato dicersi esperti del settore, incluso il dott. Foldes di Parigi, dove sono stato istruito sulla sua semplice ed efficace tecnica di chirurgia ricostruttiva. Sto trattando con la British Gynaecologists, alla cui assicurazione spetta sostenere i costi per gli interventi di chirurgia ricostruttiva nel nostro Paese, per cercare di promuovere questa semplice e pionieristica procedura che comprende l'iniziale rimozione della cicatrice, seguita poi da una delicata dissezione e mobilizzazione del tessuto clitorideo che viene successivamente fissato alla parete anteriore della vagina. Un luogo dove questo organo vitale può ritrovare la propria funzionalità e anche essere facilmente trovato da futuri partner sessuali!

Non vedo l'ora di trovare il mio ruolo a livello politico, informativo e terapeutico a favore di un tessuto umano ingiustamente mutilato ma vitale



Programma post-operatorio

La rieducazione e la consulenza post-operatoria del paziente è una fase fondamentale che si accompagna alla chirurgia ricostruttiva del clitoride. Il Dott. Foldes sottolinea come le donne operate abbiano bisogno di aiuto per capire come provare del piacere attraverso la stimolazione del loro organo ricostruito. Hanno inoltre bisogno d'aiuto per adattarsi psicologicamente alla realtà della loro nuova fisicità, poiché sono state condizionate sin dall’infanzia a provare colpa e vergogna circa i loro bisogni sessuali.

Poiché molte vittime di MGF non hanno mai sperimentato il piacere attraverso la stimolazione del clitoride, CLITORAID ha chiesto a numerosi sessuologi e psicologi di mettere a punto un appropriato programma post-operatorio per aiutarle a questo scopo. Il programma include sia l’aspetto fisico che quello psicologico.


Larry Ashley, Professore Associato presso l’UNLV e docente presso la University of Nevada Scool of medecine:

Poiché occuparsi del danno psicologico inflitto alle vittime di MGF è tanto importante quanto lo è riparare il danno fisico, lo staff di Clitoraid fu particolarmente entusiasta quando il Dott. Larry Ashley, uno dei massimi esperti in fatto di traumi sessuali, decise di offrire gratuitamente i propri servigi.
Il professor Ashley Ed.S., LADC, LMSW, LPC CPGC è specialista in dipendenze e Professore Associato per il Department of Counselor Education presso la University of Nevada di Las Vegas. Egli è specializzato nel trattamento dei traumi sessuali e di guerra, con un’attenzione particolare nella preparazione e nell'affiancamento di professionisti nel campo dei traumi e delle dipendenze.
Per Clitoraid, egli riunirà e preparerà uno staff di assistenti comunitari e studenti laureati per fornire consulenza e terapia alle vittime di MGF, sia prima che dopo l’intervento. L’affiancamento post-operatorio è particolarmente importante, poiché aiuterà le donne ad accettare e sviluppare la loro nuova capacità di provare del piacere fisico.


Betty Dodson, Ph.D., nota sessuologa, artista e autrice:

Betty Dodson, Ph.D., è un’artista, un'autrice, un'educatrice sessuale e anche un’autorità internazionale in materia di sessualità femminile. Ha raggiunto la fama mondiale tra gli anni '60 e '70 con tre innovatrici esposizioni di arte erotica, prima di lasciare il mondo dell’arte per diventare un’attiva femminista e una pubblica sostenitrice della liberazione sessuale.

Nel 1973, ha iniziato a formare gruppi di coscientizzazione sessuale per delle donne che in seguito sono diventate le sue BodysexGroups. Sotto la sua supervisione, queste donne hanno imparato ad apprezzare la bellezza dei propri genitali e ad esplorare le varie possibilità di raggiungere l'orgasmo attraverso la masturbazione

Nel 1974, la Dodson ha scritto, illustrato e pubblicato il suo primo libro, “La masturbazione liberatrice: una meditazione sull’amare se stessi”, che negli anni ‘80 è diventato un classico femminista. Nel 1986, quando ha venduto il libro alla Crown Publishing Group, il titolo è cambiato in “Sesso per uno: la gioia di amare se stessi”. Nel 1996, la versione riveduta del libro è diventata un best-seller ed è stata scelta per il Quality Book of the Month Club. Durante lo show televisivo di Phil Donahue, è stata dichiarata essere la “prima masturbatrice pubblica degli Stati Uniti”. Il suo libro è stato tradotto in otto lingue.

La Dodson ha uno studio privato a New York e un proprio sito web: negli ultimi 10 anni, ella ha fornito assistenza alle donne in Africa che sono state vittime di MGF, affinché potessero nuovamente provare del piacere attraverso dei video e dei suggerimenti su come usare diversi gadget sessuali.

Perr maggiori informazioni sulla Dott.ssa Dodson: clicca qui

Donazioni

Donare a qualcuno che non si conosce,un regalo che non scorderà mai!

Negozio